La “solita” Telecom Italia

Di recente ho avuto un “disguido” (l’ennesimo) con la cara Telecom Italia.

Il fatto nasce qualche mese fa quando il mio modem, in comodato d’uso, inizia a dare segni di cedimento.

Telefono al 187 convinto (e confortato dagli addetti telecom) che avrebbero ritirato il modem vecchio e consegnato il nuovo gratuitamente.

Ebbene, a parte che sono dovuto arrivare a Marigliano facendo diversi minuti di traffico (a carico mio!) per sentirmi dire “noi non ti possiamo cambiare il modem, te lo manderanno a casa gratuitamente” (non potevano dirmelo semplicemente per telefono?!?), ma poi, all’arrivo della bolletta, ho dovuto constatare 9 € di “spese di spedizione”!

“Azz…”

…..

Avendo i soliti dubbi sulla correttezza dell’azienda ho ritelefonato al 187 per chiedere spiegazioni e indovinate cosa hanno fatto?!

“Bravo, hai fatto bene a telefonare, il corriere se li prende sempre i 9€ ma noi te li rimborseremo alla prossima bolletta…”

Niente di meno?!?

E se non avessi chiamato?? Non mi sembra una bella politica da parte di una grande azienda come Telecom…

E poi quando ho fatto presente questa cosa, l’operatore mi ha liquidato dicendo “vabbè, ti sto facendo il rimborso, che vuoi di più?”

Ah, la proverbiale cordialità…

E chissà quanti, a differenza mia, non hanno telefonato per avere spiegazioni…

In ogni caso occhio sempre ai costi che vi addebitano in bolletta e fate sempre i vostri conti!

Non esitate a telefonare al call centre, anche se si tratta di perdere le ore… almeno su questo possiamo ancora difenderci!

La “solita” Telecom Italiaultima modifica: 2009-01-07T19:26:00+01:00da brian8819
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento