Una linea in meno ad Acerra, una in più a Nola

Nuova settimana, nuovo mercato, nuova raccolta (in-)differenziata. La storia è sempre la stessa: la piazza è colma di rifiuti, li si ammassa, alcuni si bruciano, li si accumula negli autocompattatori e via…. Peccato che viene bruciato di tutto… non solo carta e cartone ma anche plastica, lattine, elettrodomestici…. L’aria diventa irrespirabile e il caldo non fa altro che peggiorare la … Continua a leggere

Raccolta differenzia-che??

Molte persone si chiedono come sia possibile che, all’improvviso, milioni di tonnellate di rifiuti si siano riversate nelle strade. A questa domanda molti hanno risposto che è stata colpa delle istituzioni che non hanno investito abbastanza nei metodi di smaltimento… Bè, io non direi proprio così. Io vivo a NOla, in provincia di Napoli e vicino Tufino dove, da anni … Continua a leggere